Spaghetti alla puttanesca, come preparare il sugo dell’estate

La pasta è uno di quei cibi che sono buoni praticamente sempre. Che sia estate o inverno, ad un bel piatto di pasta è difficile dire di no. Però bisogna dire che quando cambia il tempo e la stagione, è sempre giusto cercare un condimento che può ispirare maggiormente il nostro palato.

Se d’inverno sono graditi anche sughi più sostanziosi, d’estate si ricercano abbinamenti più freschi e leggeri. Questo non vuol dire però rinunciare al gusto. Un sugo azzeccato per la bella stagione è quello alla puttanesca.

Questo sugo è facilissimo da cucinare e abbina tutti ingredienti gustosi ma soprattutto di facile reperibilità. Cucinarlo poi richiede proprio poco tempo e questo giova anche a chi dovrà preparare il pranzo o la cena, visto che lo farà sudare molto meno davanti ai fornelli.

L’abbinamento perfetto nonché quello più famoso è lo spaghetto. Lo spaghetto appunto è perfetto con questi sughetti leggeri perché la pasta lunga permette di raccogliere bene i vari pezzetti del condimento.

Scopri i passaggi nella prossima pagina >>

La scelta dello spaghetto

Si parla spesso di spaghetti alla puttanesca ma poche volte si specifica che tipo di spaghetto scegliere. L’opzione migliore per questo piatto è quello di scegliere uno spaghetto non troppo fine. In realtà più è corposo più valorizza il sugo. Anche la scelta di uno spaghetto quadrato o alla chitarra può essere un’ottima idea per dare ancora più consistenza al piatto.

spaghetti_pasta_noodle_noodles_eat_italian_food_cook-1197861

La ricetta continua nella prossima pagina>> 

Spaghetti alla puttanesca: il peperoncino come protagonista

Gli ingredienti per il sugo degli spaghetti alla puttanesca sono pochi e semplici. Dei polposi pomodori, meglio se San Marzano, delle olive nere tagliate a rondelle, uno spicchio d’aglio per dare profumo, del prezzemolo, qualche filetto di acciuga sott’olio e del peperoncino secco. Questa spezia dovrà essere ben dosata, si dovrà sentire ma non essere invadente. Meglio non usare il troppo piccante nei mesi più caldi.

La ricetta continua nella prossima pagina>> 

Sugo alla puttanesca in soli 10 minuti

Per preparare questi spaghetti ci vorrà pochissimo. Il sugo si prepara mentre la pasta cuoce. Basta soffriggere lo spicchio d’aglio tritato insieme alle acciughe e al prezzemolo. Appena l’acciuga si scioglie si possono aggiungere i pomodori a cubetti e le olive. A proprio gusto anche qualche cappero. Basteranno 10 minuti a fuoco vivo per ottenere un sugo profumatissimo. Il peperoncino aggiungilo alla fine, per regolarlo meglio.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila con i tuoi amici su Facebook!

Advertisement

Potrebbe interessarti