polpette zucchine e ricotta salata

In estate, quando l’afa prende il sopravvento, l’ideale è fare ricette veloci, semplici e leggere magari da gustare al mare tra un bagno e l’altro. Le polpette di zucchine e ricotta salata cotte al forno sono gustose e adatte come contorno o secondo da portare in spiaggia, mangiandole anche fredde. La preparazione è davvero facile e veloce.

Ingredienti per 6 persone

Gli ingredienti per fare le polpette di zucchine e ricotta salata sono:

  • 500 gr di zucchine;
  • 2 uova;
  • 100 gr di farina’00;
  • 170 gr di ricotta salata;
  • 50 gr cipolla
  • Pepe nero, sale e olio q.b

Procedimento

Come detto in precedenza, il procedimento per fare le polpette di zucchine e ricotta salata è davvero semplice ed intuitivo.

La prima cosa da fare è far rosolare la cipolla in una padella antiaderente e aggiungere le zucchine tagliate a rondelle. Una volta rosolate con la cipolla, si aggiunge un bicchiere d’acqua e si fanno cuocere le zucchine a fuoco lento fino ad ammorbidirle.

Una volta lessate, si mettono le zucchine in un mixer per creare una purea cremosa alla quale si aggiungono, in una ciotola, farina, uova, ricotta salata, sale, pepe e un filo d’olio. Si mescola energicamente il composto fino ad ottenere un panetto abbastanza solido.

A questo punto, è possibile formare le polpette di piccole o medie dimensioni, prendendo un pezzo di composto e facendolo roteare tra i palmi della mano. È meglio dare alle polpette una forma leggermente schiacciata e non completamente tonda. Una volta preparate le polpette di zucchine e ricotta salata, non rimane che metterle in forno a 180° per circa 40 minuti. Attenzione a farle cuocere internamente senza bruciarle all’esterno, quindi è meglio controllare la cottura di tanto in tanto con uno stuzzicadenti.

Leggi anche:

L’estate è arrivata e la frutta è senza dubbio la migliore alleata per rinfrescarci con gusto: ecco delle ricette strepitose con la frutta

Avete aperto l’insalata e non riuscite a finirla? Ecco come conservarla più a lungo in frigo evitando sprechi

Un’altra ricetta classica dell’estate sono gli spaghetti alla puttanesca: guarda come prepararli nel modo giusto, leggendo il nostro articolo