Advertisement

6) Pochi grassi

Indispensabile per un risultato eccellente  sarà la scelta del tegame giusto dove cucinare la nostra pizza. Optate per una padella anti-aderente, piuttosto capiente e con un bordo alto circa 4/5 cm. Prima di procedere con la lavorazione dell’impasto, oliate il tegame con un filo di olio extra vergine di oliva. Questo piccolo trucco vi  aiuterà a non far aderire troppo  l’impasto durante la cottura. Aiutatevi con un pennellino in silicone, oppure utilizzate un pezzo di carta per alimenti o della carta forno.

Advertisement

Oliare-il-fondo-della-padella

L’articolo prosegue nella prossima pagina >>