Halloween: ricette e decorazioni per piatti da “brividi”

Ricette-di-Halloween

Anche quest’anno Halloween è alle porte. La festa d’autunno ha antichissime origini celtiche che, nel corso del XX secolo, si sono diffuse ed hanno assunto una rilevanza particolare negli Stati Uniti, tanto da essere erroneamente considerata una ricorrenza americana.

Ogni 31 ottobre, grandi e piccini esorcizzano le loro paure mascherandosi da mostri, morti viventi, streghe e vampiri. Un immaginario horror che pervade tutto, dalle decorazioni dei negozi alle puntate speciali delle serie tv, dalle case private ai social network. Halloween si manifesta anche in cucina. Si organizzano cene a tema, si preparano manicaretti succulenti e dolci tipici del periodo autunnale.

 

L’ingrediente principe di questo periodo è la zucca presente, come vedrete, in molti dei suggerimenti che leggerete in seguito. Ma Halloween è anche il trionfo dei dolci, decorati con pipistrelli, teschi, fantasmi o ragnatele. Non serve essere degli chef per poter realizzare piatti ricchi di gusto e fantasia: basterà seguire qualche semplice suggerimento.

Scopriamo allora insieme 12 ricette di Halloween per piatti da “brividi”:

1) Torta di zucca salata

Per realizzare delle ottime ricette di Halloween, la zucca è un ingrediente che non può mancare. Per un menù da “brividi” potete iniziare preparando una torta salata a base di zucca. Sarà sufficiente creare un composto frullando insieme la zucca (precedentemente cotta al forno), ricotta, uova, parmigiano, maggiorana, sale e pepe a piacere.

Una volta che la farcia sarà pronta, versatela in una teglia già rivestita di pasta sfoglia o brisé. Per dare un tocco spaventoso, utilizzate delle strisce di sfoglia per decorare la parte superiore della torta disegnando una ragnatela oppure ricopritela con un secondo foglio di pasta e, con l’aiuto di un coltellino intagliatela ispirandovi alla jack-o’-lantern.

Halloween-ricette-zucca

2) Barbabietola

Un ingrediente perfetto per le ricette di Halloween è la barbabietola. Con il suo colore intenso che ricorda quello del sangue renderà i vostri menù davvero inquietanti ma gustosi.

Potete prepararla nel risotto, in crema densa da servire come antipasto o come succo. Se preferite prepararne una vellutata, completare la suggestione servendola in un pentolone fumante ed accompagnatela a crostini dalle forme stravaganti e spaventose.

Halloween-ricette-barbabietola

3) Crostini dalle forme bizzarre

Per preparare un menù a tema non è necessario essere grandi esperti. Per questo motivo, tra le ricette di Halloween abbiamo inserito anche la preparazione di crostini ai quali daremo forme e decorazioni particolari. Coinvolgere i più piccoli in questa fase vi aiuterà sicuramente ad essere ancor più fantasiosi e loro si divertiranno molto.

Procuratevi del pane e, con l’aiuto di una formina o con il coltello iniziate ad intagliarlo a forma di zucca, di pipistrello o di cappello da strega. Potere utilizzare anche semi, cereali, spezie o erbe aromatiche per definire i disegni ottenuti. Poggiate i crostini in una teglia e fateli dorare in forno.

Halloween-ricette-crostini
Immagine Shutterstock

4) Würstel “mummificato”

Un’altra ricetta di Halloween che farà impazzire i bambini è quella dei würstel “mummificati”. Per realizzarli vi basterà procurarvi della pasta sfoglia che dovrete tagliare in sottili strisce. Avvolgete il würstel nella sfoglia, avendo cura di lasciare uno spazio libero dalla pasta per gli occhi.

Fate cuocere in forno e, per concludere, realizzate nella parte di würstel ancora visibile la decorazione. Potete usare occhietti commestibili (solitamente utilizzati in pasticceria) oppure, per una versione più “handmade”, fate gli occhi con i chiodi di garofano. Per concludere il piatto, infilzateli su uno spiedino in modo che i bimbi possano mangiarli più facilmente.

Halloween-ricette-würstel-mummificati
Immagine Shutterstock

5) Torta di zucca dolce

La pumpkin pie è sicuramente il dolce giusto da preparare per un perfetto menù di Halloween. Morbida, speziata e autunnale, la torta di zucca che arriva dalla tradizione americana è anche facile da preparare.

Il guscio è in pasta frolla mentre la farcia è una purea di zucca arricchita di latte, zucchero e spezie in polvere: cannella, chiodi di garofano, zenzero e noce moscata. La storica ricetta la vuole non decorata e accompagnata da un ciuffo di panna ma, per l’occasione, ci è concesso aggiungere anche qualche ragnatela di cioccolato.

Halloween-ricette-pumpkin-pie

6) Ciambelle di zucca e cannella

Agli ingredienti delle classiche ciambelle fritte o graffe, aggiungete purea di zucca mantovana e cannella per una ricetta di Halloween deliziosa. Se invece preferite concentrarvi sulla decorazione allora preparate (o acquistate) le classiche ciambelle. Preparate una glassa ed immergetele per metà.

A questo punto sbizzarritevi utilizzando frutta secca, praline, decorazioni commestibili e caramelle gommose per trasformare le vostre ciambelle in terribili mostri.

Halloween-ricette-ciambelle
Immagine Shutterstock

7) Cup cake in pieno stile halloween

I cup cake sono delle simpatiche tortine che ben si adattano alla decorazione. La base può essere fatta seguendo la ricetta classica del pan di Spagna o quella dei muffin. Per decorarli solitamente si utilizza il frosting, una crema a base di burro o formaggio spalmabile. In occasione della festa di Halloween possiamo sbizzarrirci utilizzando la pasta di zucchero per creare decorazioni a tema. Un’altra ottima alternativa è la meringa italiana, quella che rimane morbida e spumosa.

Con lei possiamo realizzare sui cup cake dei ciuffi che, fiammati e decorati, sembreranno dei piccoli fantasmi. Un ultimo ingrediente, ottimo per decorare i nostri cup cake di Halloween, è la composta di lamponi. Con il suo colore rosso vivo, lasciata colare sul dolcetto, lo farà sembrare insanguinato!

Halloween-ricette-cup-cake
Immagine Shutterstock

8) Biscotti

I biscotti sono tra i dolci più semplici e gustosi da preparare. Come prima ricetta di Halloween per i biscotti vi proponiamo una classica pasta frolla. Stendetela, date una forma ai biscotti ed infornateli. Una volta pronti e raffreddati potete passare alla decorazione.

Utilizzate la pasta di zucchero, il marzapane oppure il cioccolato. Altre 2 ricette che vi vogliamo proporre riguardano la tradizione italiana ma ben si adattano al tema di Halloween. Una è la ricetta degli ossi di morto: un biscotto tipico siciliano. Sono molto semplici e leggeri a base di acqua, farina, zucchero chiodi di garofano e cannella. L’altra è quella dei brutti ma buoni: degli sfiziosi dolcetti a base di albumi, zucchero e granella di nocciole. Il bello di questi dolci semplici e gustosi è che possono essere conservati per diversi giorni e sono perfetti per essere impacchettati e regalati ad amici e parenti.

Halloween-ricette-biscotti

9) La red velvet cake

La red velvet è una delle torte americane più conosciute. L’impasto è molto simile a quello della pasta biscotto, adatto anche per preparare rotoli e torte deliziose, con l’aggiunta di 50g di cacao in polvere, 30g di aceto di vino bianco e 30g di colorante alimentare rosso. Il particolare colore che la caratterizza la rende perfetta come ricetta di Halloween e, opportunamente decorata, l’effetto WoW è assicurato.

Halloween-ricette-red-velvet

10) Decorazioni con il cioccolato

Che il cioccolato sia un ingrediente delizioso e versatile è noto a tutti.

Ciò che ci ha spinti ad inserirlo tra le ricette di Halloween è la sua facilità nell’utilizzo e l’ottima resa che può avere. Sciogliendolo lentamente a bagnomaria potrete dargli la forma che preferite in poche semplici mosse. Esistono in commercio moltissime formine per realizzare cioccolatini dalle sagome fantasiose ma non è necessario acquistare utensili specifici per ottenere buoni risultati. Con la carta da forno potete creare una piccola sac a poche fai da te. Per realizzare un ragnetto ad esempio potete disegnare le 8 zampe a “V” su un foglio di acetato mentre per il corpo dovrete formare 2 cerchi, uno piccolo e uno un po’ più grande.

Una volta raffreddato, il cioccolato si staccherà facilmente dal foglio e potrete appoggiare il ragnetto ottenuto su una torta, magari a far capolino dai ciuffi di panna.

Halloween-ricette-decorazioni-cioccolato
Immagine a destra Shutterstock

11) Decorare le torte

Tra le ricette di Halloween adatte ad un menù a tema possiamo menzionare anche la torta di carote, perfetta per il suo colore arancione che ricorda la zucca. Per renderla ancor più adatta alla notte dei demoni, possiamo sbizzarrirci con le decorazioni. La soluzione più semplice e gustosa è la glassa al cioccolato. Sarà sufficiente scaldare 100g di latte, unirvi 30g di glucosio ed aggiungere 150g di cioccolato tagliato finemente (fondente, al latte o bianco a seconda del vostro gusto).

Una volta che il cioccolato si sarà sciolto e la consistenza sarà liscia e fluida, trasferite la glassa ottenuta in una ciotola e copritela con una pellicola. La temperatura ideale per utilizzarla con la sac a poche è 33 gradi.

Halloween-ricette-decorazioni-torte
Immagine Shutterstock

12) Spazio alla fantasia

In ogni ricetta di Halloween la fantasia è l’ingrediente principale. Tenendo a mente che i colori dominanti sono l’arancione, il nero e il rosso, anche le vostre ricette più classiche possono trasformarsi in spaventosi intrugli da strega.

Sughi a base di pomodoro, salsine piccanti o agrodolci possono essere utilizzati per simulare il sangue nelle ricette salate, così come le salse a base di frutti di bosco possono rendere spaventosi i vostri dolci. Sulle torte poi potreste anche realizzare splendidi disegni con lo zucchero a velo. Ritagliate un foglio di carta da forno con un paesaggio spettrale o una zucca dal ghigno minaccioso, poggiate il foglio sulla parte superiore e spolveratelo di zucchero. Nei dessert anche le caramelle gommose possono tornare utili. Acquistate pipistrelli, fantasmini e dentiere vampiresche in gelatina. Il vostro menù di Halloween diventerà irresistibilmente buono.

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo su Facebook!

Leggi anche

Il menù di Halloween è l’occasione giusta per coinvolgere i bambini in cucina. Ecco altre ricette adatte ad essere preparate con l’aiuto dei più piccoli

Se per il tuo menù di Halloween sei in cerca di spunti ancor più fantasiosi, prova ad avvicinarti alla cucina molecolare

Credi che nulla possa spaventarti? Pensi di essere pronto a mangiare qualsiasi cosa? Allora scopri quali sono i piatti più disgustosi al mondo

Pubblicità

Potrebbe interessarti