Torta al cioccolato fondente fatta in casa

La torta al cioccolato è un classico che non può mancare sulle tavole. Compatta, morbida e dal sapore deciso e goloso, è adatta per fare colazione o merenda, in un modo gustoso.

Il cioccolato fondente dà alla torta un sapore unico, dolce ma in modo equilibrato, senza eccessi. Non è difficile da preparare in casa con questa ricetta, è solo importante seguire i passaggi molto bene.

Ingredienti per uno stampo da 26 centimetri

Gli ingredienti per preparare la torta al cioccolato fondente sono: 100 grammi di zucchero, 100 grammi di latte, 100 grammi di burro, 250 grammi di cioccolato fondente, 200 grammi di farina, 4 uova, 1 tazzina di caffè ristretto, 1 bustina di lievito per dolci, zucchero a velo quanto basta.

Preparazione

Il primo passaggio per preparare una torta al cioccolato fondente gustosa è porre in un tegame lo zucchero, il burro, il cioccolato fondente e il latte, poi li si fa sciogliere a fuoco lento. Una volta amalgamati molto bene e raggiunta una consistenza semi-liquida, si può spegnere il fuoco. A parte, si sbattono le uova intere aiutandosi con una frusta da cucina, poi si aggiungono al tegame insieme al lievito, al caffè e alla farina.

La farina si aggiunge piano piano setacciandola con un colino per evitare che si formino grumi. Dopo aver mescolato energicamente il composto, si prende uno stampo da 26 centimetri e alto circa 6, si imburra e lo si spolvera di farina per evitare che l’impasto si attacchi. Fatto questo, si pone il composto all’interno della teglia e si inserisce nel forno preriscaldato a 180° per 15 minuti.

In questo modo, la cottura fa sì che si mantenga morbido e soffice l’impasto senza che diventi troppo secco. Una volta cotta e tirata fuori dal forno, la torta al cioccolato è pronta e la si può spolverare con lo zucchero a velo per completare il tutto.

Varianti

Si può decidere ovviamente, di sostituire il cioccolato fondente con quello al latte e lo zucchero a velo con del cocco disidratato.

Inoltre, è possibile anche guarnirla con della crema normale, con della crema di nocciola, con della panna o della marmellata d’arance per chi ama i gusti più complessi.

In alternativa allo zucchero a velo, si può cospargere la torta con della glassa o delle scaglie di cioccolato. La scelta è davvero ampia, ma se si ama la semplicità e il gusto di una ricetta casereccia la torta al cioccolato fondente è perfetta anche così.

Leggi anche:

Torta Sacher: la ricetta tradizionale del dolce austriaco

Torta Kinder Bueno: la ricetta per grandi e piccini

La treccia di sfoglia al cioccolato: bontà in 20 minuti