ricetta-carrot-cake-light

Vediamo assieme come fare la carrot cake, gustosissima torta dalle origini incerte ma antichissime, secondo qualcuno risalirebbe addirittura al medioevo, come riporta Wikipedia!

È una torta molto amata dai bambini, ma che si adatta in questa sua variante anche alle diete vegane, vegetariane e prive di latticini. Nello specifico si tratta della ricetta della carrot cake light, che non necessita neppure della cottura in forno.

Tutti gli ingredienti sono naturali e non utilizzeremo neppure zuccheri raffinati.

Insomma, è davvero adatta a quasi tutti i palati e le esigenze alimentari!

Ingredienti per la carrot cake light

Per fare la carrot cake light avremo bisogno di:

  • 280 g di carote
  • 130 g di datteri
  • 20 g di olio di cocco
  • 150 g di noci
  • 30 g di farina di mandorle
  • 40 g di cocco rapè

Per guarnire la carrot cake faremo un frosting con:

  • 110 g di mandorle
  • 50 g di succo di mela
  • 60 g di olio di cocco
  • Il succo di mezzo limone

Preparazione della carrot cake light

Per preparare la carrot cake light avremo bisogno di ammorbidire le mandorle del frosting, immergendole in acqua tiepida per almeno mezz’ore. In un’altra ciotola mettiamo a mollo i datteri assieme alle noci. Nel frattempo, peliamo le carote e grattugiamole direttamente dentro un frullatore.

Mettiamo tutti gli altri ingredienti nel frullatore, dopo aver scolato i datteri e le noci. Se ne avessimo a disposizione uno che funziona anche con la frutta secca potremmo creare la farina di mandorle in casa!

Quando avremo ottenuto un composto liscio versiamolo in una tortiera ricoperta di carta forno o pellicola per alimenti e mettiamo tutto in frigorifero. Lasciamolo riposare fino a quando sarà diventato solido e nel frattempo pensiamo al frosting.

Frulliamo le mandorle assieme al succo di mela, a quello di limone e all’olio di cocco. Riponiamo anche questo in frigorifero, ci vorranno almeno 2 ore prima di poterlo utilizzare.
Passate le 2 ore potremo guarnire la nostra carrot cake light! Se volessimo potremmo anche tagliarla a metà e guarnirla all’interno.

Leggi anche:

Se ti avanza qualche carota, potresti utilizzarla assieme a delle zucchine per dei pancake salati da abbinare alla torta per un brunch

Alla carrot cake potresti abbinare un gustosissimo caffé freddo, eccone 10 ricette!

Qui invece puoi trovare la ricetta della carrot cake americana cotta al forno