meringata al limone

Per apprezzare la torta meringata al limone bisogna avere una passione per i sapori acri e per la meringa soffice. L’abbinamento è estremamente delicato e gli agrumi in contrasto con la ricchezza degli albumi regalano al palato delle sensazioni particolari.

La tradizionale meringa italiana, quella presente in questa ricetta fa sì che in realtà gli albumi cuociano due volte: lo sciroppo di zucchero ad alta temperatura cuoce infatti gli albumi, che montando arrivano alla consistenza ideale per farcire la torta.

Il secondo passaggio è quello sotto al grill (o al cannello se lo si possiede) in modo da conferire il classico effetto “bruciacchiato”.

La base di pasta frolla si può realizzare in casa o comprare già pronta, la crema al limone spalmata sulla base invece, può essere un classico lemon curd all’inglese, molto facile da preparare, dal gusto intenso e dal profumo celestiale.

Le origini di questa torta sono da ricercare nella sempre gloriosa Francia, specializzata in dolci dall’alto contenuto calorico, ma dal gusto impareggiabile. La Tarte au citron è infatti uno dei capisaldi della pasticceria francese.

Ecco i passaggi per realizzare una deliziosa torta meringata al limone! Continua a leggere>>>

Gli ingredienti

Per realizzare la meringata al limone, servirà un disco di pasta frolla della quantità sufficiente per realizzare la base e coprire i bordi (fatta in casa o comprata per l’occasione), per la lemon curd: 4 limoni (succo e scorza), 200 gr. di zucchero, 3 uova più un tuorlo, 100 grammi di burro. Per la meringa: 100 grammi di albumi, 170 gr. di zucchero e 30 millilitri di acqua. Procuratevi anche un termometro da pasticceria!

meringa

L’articolo prosegue nella prossima pagina>>>

La preparazione della base e della crema

In una tortiera con il fondo staccabile stendete la pasta frolla e cuocetela vuota bucherellandola con una forchetta e con uno strato di carta forno e dei pesi ( i fagioli andranno bene ugualmente) a 180 gradi per circa mezz’ora o seguendo le indicazioni riportate sulla confezione. Una volta cotta mettete da parte a raffreddare. Nel frattempo realizzate la lemon curd grattando la buccia e spremendo il succo dai limoni, in un casseruola metterete lo zucchero, il succo di limone, la buccia e il burro. Una volta sciolto il burro e amalgamati gli ingredienti sul fornello, aggiungete le uova e il tuorlo, una alla volta e mescolate fino a quando la crema non velerà il cucchiaio. Spegnete il fornello, filtrate la crema e fatela raffreddare in una ciotola a parte.

meringata al limone monoporzioni

L’articolo prosegue nella prossima pagina>>>

La meringa italiana

La meringa italiana sembra una preparazione difficile, ma se si hanno gli strumenti giusti sarà un processo piuttosto veloce da ultimare. In un pentolino dai bordi alti versate l’acqua e lo zucchero, fateli cuocere e controllate con il termometro fino a raggiungere la temperatura di 115 gradi, a questo punto iniziate a sbattere gli albumi. Quando lo sciroppo avrà raggiunto la temperatura di 121 gradi, aggiungetelo a filo agli albumi, montando continuamente e fino a quando il composto non sarà lucido e freddo. A questo punto prendete la crosta di frolla, velatela con la crema di limone e aggiungete la meringa sulla torta. Passatela poi sotto al grill del forno qualche minuto o al cannello per ottenere la classica doratura.

meringata al limone varianti

L’articolo prosegue nella prossima pagina>>>

Le varianti della meringata al limone

Lavorando con gli agrumi si possono ottenere diverse varianti della meringata al limone. Ad esempio si possono utilizzare i lime e creare una lime curd imitando in parte la key lime pie americana. C’è chi sceglie di non realizzare la meringa italiana e quindi di non cuocere gli albumi se non sotto al grill, noi non lo consigliamo, ma nel caso vogliate provare assicuratevi che le uova siano fresche e che gli albumi siano ben montati… ovviamente la consistenza e il gusto cambieranno! Per una versione originale potete realizzare una frolla e una crema al cioccolato, magari grattando del cioccolato fondente sulla meringa cotta!

meringata al limone finale

Se vi è piaciuta questa ricetta condividetela con gli amici su Facebook!