biscottini-al-cocco
Advertisement

I biscottini al cocco sono gustosi, esotici e leggeri. Perfetti a colazione e a merenda, questi dolcetti possono essere preparati anche senza glutine e senza ingredienti di origine animale pur mantenendo il loro sapore delizioso. Come? Scopriamolo insieme con 2 ricette davvero facili e veloci da preparare.

Biscottini al cocco gluten-free

Per preparare dei deliziosi biscottini al cocco senza glutine ci serviranno solo 3 ingredienti. Utilizzeremo 75g di cocco rapé, 75g di zucchero (bianco o di canna a vostra discrezione) e 80g di albumi, che corrispondono a circa 2 uova grandi o 3 medie.

Advertisement

Per prima cosa versiamo in una ciotola il cocco e lo zucchero amalgamandoli bene insieme.

Poi versate gli albumi e impastate con le mani fino a ottenere un composto uniforme. A questo punto vi basterà formare i vostri biscottini manipolando l’impasto fino ad ottenere delle palline, dei conetti o delle forme più grossolane e rustiche.

Posizionate i biscottini al cocco su una teglia rivestita di carta da forno e poi cucinateli per circa 10 minuti in forno ventilato preriscaldato a 190 gradi. A seconda della potenza del forno, i tempi e la temperatura potrebbero variare. In ogni caso saranno pronti quando la superficie risulterà ben dorata. Lasciateli raffreddare sulla teglia (potrebbero rompersi facilmente se spostati ancora caldi) e poi saranno pronti per essere serviti.

Biscottini al cocco vegani senza glutine

Per preparare dei biscottini al cocco gluten-free ma anche vegani, il procedimento è altrettanto semplice. Unite a 75g di cocco rapè un cucchiaio di amido di mais e 75g di zucchero. A questo punto unite circa 100g di bevanda vegetale (meglio a base di cocco, ma vanno bene anche quelle di riso, soia o avena). Versatene poco alla volta, fino ad ottenere un composto omogeneo e facile da modellare con le mani. A questo punto, infornateli e fateli dorare ben bene.

Un ultimo suggerimento. Per rendere i vostri biscottini al cocco ancora più golosi, potete aggiungere all’impasto delle gocce di cioccolato fondente oppure tuffarli nel cioccolato fondente sciolto a bagnomaria dopo averli cotti e lasciati raffreddare.

Leggi anche

Brutti ma buoni: i biscottini golosi alle nocciole facili da preparare

La ricetta per preparare gli gnocchi di patate senza glutine

Carrot cake: scopri come preparare un classico della pasticceria americana in versione vegan