Cookies con gocce di cioccolato ricetta classica americana

I cookies sono un dolce tipico americano, goloso e ottimo. La caratteristica che li rende così appetitosi è la loro croccantezza esterna e l’interno più morbido che li differenzia dai semplici biscotti di pasta frolla.

In commercio ce ne sono davvero tanti, ma fatti in casa hanno tutto un altro sapore, oltre che prepararli da sé è sicuramente più divertente e stimolante. In questo articolo verrà riportata la ricetta classica per preparare i cookies americani con le gocce di cioccolato.

Ingredienti per circa 45 cookies

Gli ingredienti per i cookies americani con gocce di cioccolato sono: 400 grammi di farina tipo 00, 190 grammi di burro, 2 uova medie, 200 gr di zucchero di canna, 5 grammi di bicarbonato di sodio, 1 pizzico di sale, 100 grammi di zucchero bianco semolato, 200 grammi di gocce di cioccolato, 1 cucchiaio di estratto o di essenza di vaniglia.

Preparazione

Il primo step per realizzare dei cookie è ammorbidire il burro o a bagnomaria oppure facendolo sciogliere al microonde qualche secondo. Prendere una ciotola con i bordi abbastanza alti e porre il burro ammorbidito, lo zucchero semolato e lo zucchero di canna e amalgamare con un cucchiaio di legno o con una frusta elettrica. Man mano che il composto comincia a prendere forma, si aggiunge 1 pizzico di sale e la vaniglia.

Una volta che il composto ha raggiunto una consistenza abbastanza vellutata, si aggiungono le 2 uova un po’ alla volta montando il tutto con movimenti rapidi ed energici. Fatto questo, è possibile aggiungere la farina (meglio se setacciata) e le gocce di cioccolato. Amalgamare bene e coprire l’impasto con una pellicola trasparente, ponendola a riposare in frigo per circa 1 ora.

Una volta che l’impasto risulta abbastanza solido e compatto, è possibile staccarne un pezzo e formare delle palline facendo roteare l’impasto tra i due palmi della mano con movimenti circolari. Si dispongono, intanto, le palline in una teglia con la carta forno nel congelatore per circa 2 ore. Attenzione a distanziare per bene le palline sulla carta forno, in modo che i biscotti possano avere lo spazio sufficiente durante la cottura.

Una volta fatto questo, bisogna tirarli fuori dal congelatore e cuocerli in forno pre-riscaldato a 170° per circa 12 minuti.

Leggi anche:

Brutti ma buoni, i biscotti golosi alle nocciole

Pasta frolla montata per biscotti soffici

Tiramisu classico, la ricetta originale