spaghetti allo scoglio

Le linguine allo scoglio raccolgono tutto il sapore del mare per un piatto ricco di bontà e tradizione. Questa pietanza è tipica della cucina campana, preparata con diverse tipologie di pesci, molluschi e frutti di mare. Le linguine allo scoglio sono un piatto classico, raffinato e goloso, i suoi innumerevoli colori lo rendono anche molto gradevole allo sguardo.

Questa ricetta è facile da preparare ed è genuina e saporita. Essenziale è che il pesce sia sempre fresco e di ottima qualità per la buona riuscita della pietanza.

Ingredienti per 4 persone

Gli ingredienti per le linguine allo scoglio sono: mezzo chilo di linguine, 2 etti di cozze sgusciate, 2 etti di cozze con il guscio, 2 etti di vongole intere, 2 etti di gamberetti, mezza ala di razza, 1 etto di seppioline, 1 spicchio di aglio, mezzo bicchiere di vino bianco, 2 etti di pomodori ciliegino, 1 pizzico di peperoncino, prezzemolo, olio e sale quanto basta.

Procedimento

La prima cosa da fare è mettere a bollire le linguine. A parte, si pone una padella antiaderente ampia con aglio, olio e peperoncino per farli rosolare; fatto questo, si aggiungono i pomodorini tagliati a metà e si lasciano cuocere per circa un paio di minuti. Rosolati bene, si adagia la mezza ala di razza, si porta a cottura e si toglie dal tegame mettendola da parte.

Fatto questo, si possono aggiungere le seppioline. A cottura quasi ultimata, si aggiungono le cozze e le vongole con il guscio, si copre il tegame con un coperchio e si cuociono fino a farle aprire, girando di tanto in tanto.

Quando le cozze e le vongole risulteranno tutte aperte si possono aggiungere le cozze senza guscio e l’ala di razza precedentemente sfilacciata.

A questo punto, è possibile aggiungere il vino bianco per farlo sfumare. Successivamente si abbassa il fuoco e si aggiunge il prezzemolo e la pasta precedentemente cotta al dente per farla mantecare.

Variazioni

Gli ingredienti possono essere in parte sostituiti con i pesci e i molluschi che più si gradiscono. Come pasta si possono adottare gli spaghetti invece che le linguine in base alle preferenze.

Leggi anche:

Spaghetti zucchine e gamberetti: una ricetta da gustare in tutte le stagioni

Spaghetti alla zucca: la ricetta autunnale facile e veloce

Spaghetti alla puttanesca, come preparare il sugo dell’estate