Il classico che non passa mai di moda: la pasta frolla

Sta arrivando l’autunno e con esso anche la voglia di coccole. E cosa c’è di meglio di un tè caldo e una crostata appena sfornata? La ricetta che vi proponiamo è speciale, con ingredienti semplici da usare come quella classica ma è necessario prestare molta attenzione alle dosi per ottenere il meglio.

Ricorda che la pasta frolla va lavorata poco in quanto, lavorandola troppo poi l’impasto risulta difficile da stendere. Per poterla preparare in fretta è fondamentale la temperatura degli ingredienti. Tutti (tranne uno) dovranno essere a temperatura ambiente.

Per stendere bene la pasta frolla, ricorda di farla riposare almeno 30 minuti in frigo, inoltre, aiutati con due fogli di carta da forno: uno steso sulla spianatoia sopra al quale adageremo la pasta frolla e un altro foglio sopra la pasta frolla.

Ricordati che se stai facendo una crostata dovrai aumentare sia la temperatura che il tempo utile alla cottura (circa 180° e 45 minuti).

Prosegui nella lettura per gli ingredienti e il procedimento, l’articolo continua!

Ingredienti:

  • 450 gr di Farina 00;
  • 300 gr di zucchero bianco;
  • 150 gr burro o 100 gr d’olio di semi di girasole o arachidi;
  • 4 gr sale;
  • 2 uova medie (circa 90 gr);
  • Aroma a piacere (bacche di vaniglia, scorza di limone, ETC);

Se vogliamo una pasta frolla un po’ più leggera, possiamo sostituire il burro con l’olio di semi di girasole o di arachidi, ricordiamoci però di diminuirne la quantità di un terzo, in quanto l’olio è più umido del burro.

ricetta-pasta-frolla-crostata-mb-1

L’articolo prosegue nella prossima pagina>>

Procedimento

Nella prima parte della ricetta, è necessario lavorare con un mixer o con il gancio K della planetaria. Tagliate a tocchetti il burro appena tolto dal frigo. Versate nella planetaria la farina, il sale e il burro; in seguito, mescolate fino ad avere un composto dalla consistenza granulare, deve somigliare alla consistenza della sabbia.

Nella seconda parte della ricetta, lavorate velocemente il composto a mano, in modo da capire subito la giusta consistenza. Aggiungete l’aroma scelto e le uova e impastate finché l’impasto non risulti liscio e omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigo per 30 minuti. Passato questo tempo, dategli la forma desiderata. Cuocete in forno già caldo per circa 25 minuti.

palla-di-pasta-frolla-per-biscotti

Vi è piaciuta la nostra ricetta? Allora condividetela su Facebook con i vostri amici! 

Advertisement

Potrebbe interessarti