Cheesecake vegan: come prepararla con yogurt vegetale e limone

cheesecake vegan

Un dolce fresco, leggero e adatto a qualsiasi palato è la cheesecake vegan, semplice da preparare, si conserva in frigo ed è 100% vegetale grazie all’utilizzo di ingredienti vegan come lo yogurt di soia. Andiamo a vedere come prepararla.

La cheesecake è un dolce molto goloso e amato in qualsiasi occasione, in estate a maggior ragione, perché grazie alla sua freschezza e delicatezza al palato è ottima da servire dopo un buon pasto, per merenda o come spuntino. È possibile realizzarla in svariati gusti, in questo articolo vedremo come protagonista il limone, che conferisce alla sua dolcezza quel tocco acidulo e agrumato che rinfresca il palato.

Questa gustosa torta è famosa per il suo ingrediente principale, il formaggio, ma la versione vegan la rende più leggera e adatta anche a chi è intollerante al lattosio o a chi segue un’alimentazione priva di derivati animali. Andiamo a vedere gli ingredienti e come preparare la cheesecake vegan.

Ingredienti

  • 200 g di biscotti digestive vegan
  • 100 g di burro di soia
  • 300 g di formaggio spalmabile vegan
  • 2 limoni
  • 250 ml di panna fresca vegetale
  • 150 g di zucchero a velo (di cui 100 g per il composto e 50 g per la gelatina)
  • 2 cucchiaini di agar agar
  • 200 ml di acqua

Preparazione

Come primo step preparate la base della torta. Mettete in un mixer i biscotti digestive vegan e frullateli fino a ridurli in polvere. Nel frattempo, sciogliete il burro di soia in un pentolino e lasciatelo intiepidire. Unite poi il burro ai biscotti e amalgamate il tutto. Successivamente, mettete il composto in una tortiera con cerniera e schiacciatelo fino a formare una base di un paio di centimetri. Mettetelo in frigorifero per circa 30 minuti per farlo indurire.

Montate la panna vegetale ben fredda con le fruste elettriche e, una volta pronta, unitela allo yogurt vegetale, il succo di limone, lo zucchero a velo e il formaggio spalmabile vegetale.

Se volete, potete aggiungere della scorza di limone per conferire maggior aroma. Versate la farcia sulla base di biscotti, livellate bene e riponete nuovamente in frigo per 2 ore.

Adesso siamo pronti per preparare la gelatina al limone che completerà la nostra torta. Scaldate in un pentolino lo zucchero con la buccia di limone, aggiungete l’acqua, l’agar agar e un paio di cucchiai di succo di limone. Mescolate affinché la gelatina si addensi. Una volta pronta, fatela raffreddare a temperatura ambiente.

Versate la gelatina e spalmatela in modo omogeneo sulla torta e riponetela nuovamente in frigo per altre 2 ore.

Trascorso il giusto tempo, quando la torta sarà ben fredda e pronta, aprite la cerniera della tortiera, estraetela e servitela.

Conservazione

La cheesecake vegan si può conservare in frigo per almeno 3-4 giorni. Se si vuole mantenere in buona conservazione per un periodo più lungo è possibile riporla in freezer con le dovute accortezze; rivestitela bene con pellicola trasparente o carta stagnola. Annotate la data del giorno in cui viene congelata. Deve essere consumata entro 1 mese dal congelamento.

È possibile congelarla sia intera che a fette.

È importante ricordare che il gusto ottimale viene mantenuto per circa 1 mese. Una volta uscita dal freezer è consigliabile non consumarla subito, ma riporla in frigo per tutta la notte e, una volta tirata fuori, farla riposare a temperatura ambiente per circa 30 minuti.

Consigli utili

Se volete che la vostra cheesecake, oltre ad essere buona, sia anche bella, potete aggiungere un tocco di originalità decorandola con degli spicchi o fette di limone. Inoltre, se non amate il gusto acidulo del limone potete farcire la vostra torta con altri ingredienti, sia a base di frutta, che al cioccolato o caffè.

Per stupire i vostri ospiti, un’idea particolare è servire la cheesecake in barattoli o vasetti come monoporzione da consumare al cucchiaio. Un altro consiglio utile riguarda gli ingredienti: se la panna e lo yogurt vegetale sono già dolci potete evitare di utilizzare lo zucchero. La preparazione delle cheesecake può avvenire anche al forno.

Pubblicità

Potrebbe interessarti