Ristorante più caro al mondo Sublimotion

Avete qualche soldo da parte che vi avanza e vi volete concedere una cena fuori dal comune in un posto che vi regalerà delle emozioni uniche? Allora perché non provare il ristorante più caro al mondo? Il Sublimotion.

Questo sensazionale locale ha aperto le sue porte in Spagna grazie a uno degli chef più bravi e conosciuti del pianeta: Paco Roncero. Grazie alle sue abililità culinarie e al suo staff si potrà vivere un’esperienza fenomenale che non si fermerà solo alle portate servite.

Se pensate che il Sublimotion sia un ristorante, sì extra lusso ma, comunque nella norma vi sbagliate di grosso! Tutto è studiato per trasportare i pochi fortunati clienti in un luogo diverso per ogni portata che gusteranno seduti comodamente al tavolo.

Quindi, non solo una cena, ma un vero e proprio viaggio multisensoriale, che sarà in grado di incantare non solo il palato!

Scopriamo insieme com’è cenare nel ristorante più caro al mondo:

1) Lo chef ideatore

L’ideatore di questo ristorante eccezionale è Paco Roncero. Lo chef del Sublimotion, è un cuoco pluripremiato con due stelle Michelin ed è internazionalmente riconosciuto. Inoltre ha lavorato, per un periodo, con colui che è definito il padre della cucina molecolare: Ferran Andrià Roncero. Il cuoco descrive il suo locale come un’esperienza che difficilmente si può raccontare. Le parole chiave per descriverla sono: passione, Ibiza e gastronomia.

Paco Roncero chef ristorante più caro al mondo

2) Dove si trova

Se tra le parole chiave che descrivono il ristorante più caro al mondo c’è anche l’isola magica di Ibiza è proprio perché si tratta della località in cui si trova il Sublimotion. Il locale è situato all’interno dell’Hard Rock Hotel a Platja d en Bossa, nel centro della cittadina, poco distante dal mare.

Sublimotion ristorante più caro al mondo Hard Rock Hotel Ibiza

3) L’esperienza oltre il gusto

I clienti ceneranno seduti in una sala interamente coperta di schermi, compreso il tavolo. I pochi fortunati potranno partecipare ad un’esperienza futuristica progettata nei minimi dettagli. Grazie alle immagini che saranno proiettate durante tutta la serata, i commensali saranno virtualmente trasportati in un ambiente diverso per ogni portata servita. Un minuto si è in una sala di Versailles, e poco dopo in un campo di fieno, d’estate e addirittura in aereo.

Sublimotion ristorante più caro al mondo stanze virtuali

4) Cosa si mangia

Ma quali saranno le portate eccezionali del ristorante più caro del mondo? Tra le sue prelibatezze gastronomiche c’è la suola di tartare di mucca anziana con riccio di mare servita su una base di popcorn al foie gras. E per togliere la sete si potrà gustare il meraviglioso champagne: l’esclusiva P2 che vede la luce dopo 16 anni di attesa.

Sublimotion cosa si mangia

5) Il perché del suo nome

Per quale motivo il ristorante più caro al mondo si chiama Sublimotion? Anche se l’ideatore non ne ha mai fatto esplicitamente dichiarazione, si può ipotizzare che il nome derivi dall’unione di 2 parole: sublimacion ed emotion, che significano rispettivamente sublimazione ed emozione, per descrivere un’esperienza fatta non solo di gusto ma anche di vere e proprie emozioni.

Sublimotion nome ristorante più caro al mondo

6) Quanto si paga

La promessa è molto ambiziosa per questo ristorante. Infatti il costo per una cena è di circa 1600 euro a testa. Ogni sera, dodici fortunati clienti potranno godere di un’esperienza unica, che accosterà la multisensorialità e la realtà virtuale all’eccellenza gastronomica.

Sublimotion Quanto si paga nel ristorante più caro al mondo

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici su Facebook!