Seadas, il dolce tipico sardo con ingredienti alternativi

Le seadas sembrano dei ravioli, realizzati con pasta neutra, fritti e dolcificati con il miele. La loro peculiarità risiede tutta nel ripieno originale

41
Consiglia
Preparare le seadas a casa nostra, a meno che non si abiti in Sardegna o non si abbia la possibilità di recuperare i prodotti tipici sardi, è cosa assai ardua. Infatti il dolce tipico della Sardegna è molto particolare, poiché vengono praticamente usati ingredienti salati per realizzare un dolce.Le combinazioni però dei prodotti tipici locali e il loro sapore originale ma tendenzialmente neutro, permette di portare a tavola un dolce veramente saporito e delizioso.Se però vogliamo ricordarci delle nostre vacanze passate sull’isola e si vuole provare a ricreare delle simil seadas, si può: basterà accontentarsi (non potranno essere uguali alle originali) ma che saranno squisite lo stesso e stupiranno tutti. Per realizzare l’impasto ci vorrà un po’ di pazienza ma la nota positiva è che si possono preparare tante seadas per poi congelarle e friggerle in un secondo momento anche da congelate.Ecco come preparare questo dolce sardo>>

L'articolo continua

Aggiungi un commento