Pasta Choux, la ricetta base per bignè perfetti

La pasta choux è una ricetta che richiede due cotture, se eseguirete correttamente i passaggi otterrete una base per incredibili piatti e fantasiose pietanze

23
Consiglia
Sul web si possono trovare tantissime ricette di pasta choux (o pasta bignè). Questo tipo di pasta è però molto delicata, soprattutto in cottura, ma anche nel passaggio di aggiunta delle uova all’impasto. Con alcune accortezze si otterrà un prodotto finito croccante e pronto per essere decorato o per accogliere gustosi ripieni.Gli ingredienti base della pasta choux sono acqua, burro, uova e farina, ma la scelta degli ingredienti e le temperature utilizzate influiscono molto sul risultato finale. La farina debole rende il prodotto più croccante, la quantità di uovo va dosata con maestria per non appesantire l’impasto che dovrà crescere velocemente in forno.
Il nome, letteralmente pasta “cavolo” per via della caratteristica forma del bignè, suggerisce uno degli usi più diffusi della pasta, che va a formare spesso creazioni come profiterole o croquembouche, una torre di bignè legati da un “collante” di caramello.Le altre preparazioni che includono questo tipo di ingrediente, già cotto, sono le éclair, di forma allungata e glassate, la nostra zeppola di San Giuseppe che però prevede la frittura dell’impasto e la curiosa gougère, un bignè salato impastato con del formaggio.Vediamo insieme come realizzare i bignè>>>

L'articolo continua

Aggiungi un commento