Cioccolata calda, densa e deliziosa da preparare in casa

Come si ottiene la cioccolata calda perfetta, ovvero cremosa, ricca e densa? La verità è che non esiste la ricetta definitiva, ma è importante utilizzare gli ingredienti giusti e seguire sempre il proprio gusto!

Consiglia
Sorseggiare una fumante tazza di cioccolata calda, quando fuori nevica. Uno splendido momento tutto da assaporare, che stimola i nostri ricordi e ci invita al relax. Molto spesso risulta difficile ricreare la cioccolata calda densa che assaggiamo grazie a preparazioni in busta… ma è possibile ottenere una versione cremosa con ingredienti naturali e qualche aiuto per fare addensare il tutto!Sotto Natale l’atmosfera è perfetta per realizzare tante versioni della cioccolata calda, come quella aromatizzata alla cannella, agli amaretti o con i marshmallows sciolti all’interno. Si può consumare con i biscotti o con una fetta di torta fatta in casa e, per la versione più golosa di tutte, con una bella dose di panna montata.La storica bevanda sembra abbia avuto origine nella zona dell’attuale Messico, intorno al 1400 o 1500 a.c. La popolazione dei Maya consumava questo drink realizzato con le fave di cacao con l’aggiunta di fagioli quasi in modo rituale, tanto erano importanti le materie prime per la loro cultura.Ieri come oggi è sempre importante la qualità del cioccolato che si sceglie di utilizzare, meglio preferire un cioccolato fondente al 70% se si vuole ottenere un risultato ottimale!Vediamo insieme come preparare la cioccolata calda. Continua a leggere>>>

1 di 5L'articolo continua