Brownies, la ricetta dal cuore soffice

Ricchi quadrati di cioccolato, con un cuore morbido i brownies sono un classico della cucina americana. Con questa ricetta conquisterete tutti, anche i più scettici

2
Consiglia
I brownies sono dei dolci al cioccolato ricavati da un’unica torta e ideali come dessert per i pranzi fuori o per uno spuntino pomeridiano. Sono caratterizzati da una leggera crosticina e da un interno morbido e possono essere realizzati con cioccolato fondente o cioccolato bianco.Naturalmente il nome “brownie” suggerisce una preparazione di colore scuro e infatti i primi realizzati negli Stati Uniti, come sostiene una leggenda, furono dolci al cioccolato e glassa alle albicocche realizzati a Chicago alla fine del 1800. Dai primi anni del Novecento in avanti furono pubblicati diversi libri di cucina e il nome “brownies” comparve in uno degli ultimi, intorno al 1907. In questa versione fu aggiunto del cioccolato in più e la ricetta fu riproposta nella sua versione base.
Le varianti alle ricette base includono l’aggiunta di nocciole o mandorle, glasse di vario tipo, gocce di cioccolato, uvetta e altro ancora. I brownies possono essere accompagnati da gelato o panna, per una merenda o un fine pasto goloso.Procuratevi una teglia capiente, possibilmente rettangolare e un bel po’ di cioccolato, con questa ricetta trascorrerete momenti decisamente felici e degni di essere ricordati.Vediamo insieme come preparare i brownies! >>

L'articolo continua

Aggiungi un commento